Raldon, Donadello resta in sella. Settebello sul mercato per un campionato tranquillo

Raldon, Donadello resta in sella. Settebello sul mercato per un campionato tranquillo

by 27 luglio 2017
Numerose conferme, fiducia a Donadello in panchina, settebello d’acquisti sul mercato. E’ un’estate di cambiamenti ponderati, per il Raldon. Sceso in Seconda Categoria, ha faticato a calarsi nella parte. Disputando, questo va detto, una buona prima parte di stagione, per poi smarrirsi lemme lemme sul far di primavera.
Raggiunta la salvezza, la dirigenza ha deciso di non smantellare il gruppo, dando così a molti ragazzi l’opportunità di rifarsi dopo una stagione di alti e bassi. Fiducia concessa al tecnico Silvio Donadello, il quale avrà il compito di trovare la giusta alchimia in un gruppo che, almeno sulla carta, esce rinforzato dal mercato.
Ecco gli arrivi: Campara, Bottacini e Princivalle dal San Giovanni, Seghetto dal Cologna Veneta, Molla e Sivero dall’Albaredo, Accordi e Grossule dal Cadidavid. Tornano, invece, dall’infortunio Nicola De Tomi e Andrea Ghedini.