Mercato, movimento nella bassa: Doardo a Sanguinetto, Fraccaroli a Concamarise. Il Valtramigna ingaggia Marco Piccoli

Mercato, movimento nella bassa: Doardo a Sanguinetto, Fraccaroli a Concamarise. Il Valtramigna ingaggia Marco Piccoli

by 18 dicembre 2017

Giù il sipario, chiude il mercato di riparazione. Tanti movimenti, pochi colpi grossi. La prevista mutazione di equilibri difficilmente si materializzerà: grandi rivolgimenti non ce ne sono stati, eccetto qualche formazione.

A registrare grande movimento è la bassa veronese: l’Atletico Cerea ingaggia bomber Stefano Guandalini, mentre l’Isola Rizza si assicura il ritorno di Andrea Corsini dalla Scaligera. Sempre dalla Scaligera, partono, rispettivamente verso Sanguinetto e Concamarise, il mediano Doardo e l’esterno Fraccaroli.

Gran bel colpo, nella zona est di Verona, del Valtramigna Cazzano del diesse Federico Bovi, il quale ha strappato il sì del centrocampista Marco Piccoli, elemento che rappresenta un calibro da novanta per la Prima Categoria. Il Tregnago lascia partire Dalla Mura verso Montorio, mentre lo stesso Valtramigna cede Maschi all’Illasi.

Mossa oculata dello Zevio che preleva dal Montebello Davide Sarti, metodista della mediana, mentre lascia partire verso altri lidi la punta Tirapelle, ex Real Monteforte. La vicina Nuova Cometa, invece, incassa il sì di Modibo Berthe, già in gol nella scorsa giornata di campionato.

Sempre in Seconda, il San Massimo si rinforza con l’arrivo dei difensori Lavarini e Ortolani via Real Lugagnano e Virtus, mentre cede Ferrari alla Dorial e Poggiani alla Fortitudo Hst. A breve, tutte le ultime novità.