Castelnuovo-Cologna, un filo rosso collega le capoliste in Prima. Promozione vicina?

Castelnuovo-Cologna, un filo rosso collega le capoliste in Prima. Promozione vicina?

by 19 aprile 2018

Belle e possibili. Intraprendenti per natura, legate dal filo rosso dell’effetto a sorpresa: Castelnuovo e Cologna corrono per mano quasi senza saperlo. La Promozione s’avvicina per entrambe: traguardo oggettivamente meritato eppure non così scontato per entrambe. Sia chiaro: per entrambe era noto il valore delle rose. Castelnuovo usciva da una rimonta salvezza da grandi numeri condita, in estate, da un sapiente mercato di riparazione fatto di pochi, centratissimi innesti. Storia simile per un Cologna che, già solido di suo, senza stravolgere l’assetto ha lavorato su se stessa per limare quanto possibile di una struttura già più che promettente.

Entrambe hanno mantenuto il timoniere al comando: Gilioli da una parte, Di Paola dall’altra. Entrambe hanno dato fiducia ad un blocco di giocatori che ha dimostrato nel tempo di essersi calato alla perfezione nell’ambiente e nella categoria. Partite senza onori di cronaca, sgravate dal peso dei facili pronostici, hanno spiccato il volo quando le concorrenti, Pedemonte nel girone A, il trio Valdalpone-Nogara-Isola Rizza nel B, hanno accusato il colpo. Questione di tempismo, di un savoir faire che, nonostante abbia già raccontato molto, promette di mantenere le pagine più belle per un intenso finale di stagione. Sarà promozione diretta per entrambe?